SORICAL: TARIFFE ILLEGITTIME

L’ULTIMA SENTENZA DEL TAR CALABRIA CONFERMA QUANTO DENUNCIAVAMO GIÀ NEL 2010

Finalmente il TAR della Calabria si è espresso (leggi la sentenza) su una questione che il Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica “Bruno Arcuri” denuncia almeno dal 2010, da quando cioè si procedeva alla raccolta firme per i referendum sull’acqua. E si è espresso ribadendo ulteriormente la validità della nostra posizione, tra l’altro confermata già nel 2011 dalla Sezione Regionale della Corte dei Conti: le modifiche tariffarie apportate da Sorical e Regione Calabria fino al 2011 sono illegittime e sono state apportate senza alcuna autorità e potere, e i soldi ricevuti illegittimamente devono essere resi indietro ai comuni calabresi. Per opportuni approfondimenti tecnici sulla questione, rimandiamo ad un documento disponibile sul nostro sito che profeticamente abbiamo redatto già nel gennaio 2014

Leggi tutto….

Lascia un commento