La Kasbah: Solidarietà agli occupanti di Via Savoia

L’associazione “La Kasbah” esprime solidarietà agli occupanti del Palazzo di Via Savoia, in seguito alla paventata minaccia di sgombero registrata nella giornata di ieri. L’assenza di soluzioni di carattere politico unitamente al clima di repressione che si respira sempre più negli ultimi tempi, configurano una volontà istituzionale volta a cancellare  dai quartieri percorsi di lotta e di autogestione contro la speculazione, l’espropriazione dei diritti, la precarietà imposta dalle politiche di austerity. E’ una guerra contro chi oggi paga i costi sociali di una crisi sulla quale non ha colpe. I percorsi di occupazione rappresentano un’alternativa allo sfruttamento a cui l’assenza di politiche per il diritto alla casa e la subalternità alle lobby del mattone costringono migliaia di persone in questa città.

Le persone non si sgomberano, i diritti non si sgomberano!

Associazione “La Kasbah”

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: