NASCE A REGGIO UNO SPORTELLO DI ASCOLTO TELEFONICO

Lo sportello d’ascolto nasce dalla condivisione di un progetto del CSC Nuvola Rossa e l’associazione culturale Magnolia.

È un’azione di sostegno per quanti vivono la difficoltà e la solitudine in questa fase d’emergenza.

Uno sportello d’ascolto integrato che non si sostituisce al servizio realizzato dagli Assistenti Sociali e al supporto terapeutico svolto dagli Psicologi e altri professionisti.

In questa emergenza sanitaria, il rischio di smarrirsi in una quotidianità asfittica, privata del gusto delle relazioni interpersonali e della possibilità di dare profondità politica e storica alle nostre esistenze quotidiane, è molto alto.

Alla fragilità che stiamo sperimentando in queste settimane vogliamo rispondere su più livelli. Uno consiste nel ricreare, nelle modalità per ora possibili, quella prossimità che ci rende donne e uomini capaci di prenderci cura dell’altro/a, di “sentire” insieme, essere cioè compagni.

Con questo sportello vogliamo che chi si sente oppresso o angosciato o semplicemente malinconico sappia di non essere solo. All’altro capo del telefono ci sarà qualcuno pronto ad ascoltare, offrire una parola di conforto e di sostegno, incoraggiare un’azione risolutiva. Oltre a una funzione di ascolto del bisogno lo sportello offre informazioni sui servizi di prossimità presenti sul territorio, creando connessioni con le realtà già operanti all’interno dei Servizi territoriali.

Sarà fruibile telefonicamente al 380.2617355

Nei seguenti giorni e orari:

Lunedì, Martedì, Giovedì, dalle ore 18:00 alle 20:00.

Mercoledì dalle ore 19:00 alle 20:00.

CSC Nuvola Rossa | Ass. Cult. Magnolia

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: