LA COMMISSIONE EUROPEA SULLA METROTRAMVIA

«Il grande progetto per un sistema di collegamento metropolitano tra Cosenza, Rende e l’Università della Calabria è fonte di grande preoccupazione per la Commissione. Ad oggi, il progetto non ha generato alcuna spesa dichiarata alla Commissione nella programmazione 2014-2020 mentre, come giustamente sottolineato dall’onorevole deputato, il progetto definitivo non è ancora stato approvato. Inoltre, considerando il tempo necessario per la realizzazione di progetti infrastrutturali, è estremamente difficile che la costruzione dell’intera linea metropolitana possa concludersi entro la chiusura del periodo di programmazione 2014-2020. La Commissione ha invitato più volte l’autorità di gestione del progetto a valutare la situazione e a preparare piani alternativi che prevedano la riprogrammazione delle risorse verso altre azioni/progetti. Finora le autorità responsabili del programma non hanno deciso di presentare alla Commissione una richiesta volta a modificare il programma conformemente a quanto dispone l’articolo 30 del regolamento (UE) n. 1303/2013».

Risposta di Johannes Hahn a nome della Commissione europea ai portavoce del Movimento 5 Stelle