EMERGENZA RIFIUTI: Daneco abbandona gli impianti di Lamezia, Alli e Pianopoli

EMERGENZA RIFIUTI. LA GIUNTA REGIONALE SOSPENDE L’AUMENTATO DELLE TARIFFE PER IL CONFERIMENTO DEI RIFIUTI PER L’ANNO 2018. Ma tra il fallimento della Daneco ed il nuovo business di Ecologia Oggi, chi gestirà la fase post operativa della discarica di Pianopoli? Chi pagherà i debiti contratti dalla Daneco con l’erario? La Giunta Regionale, nella seduta dello scorso 19 ottobre, ha approvato […]

Continua a leggere

LAMEZIA RIFIUTI: AUMENTI SPROPOSITATI IN ARRIVO PER IL 2018

L’amministrazione Mascaro cosa intende fare rispetto all’aumento fino al 55% delle tariffe per il conferimento dei rifiuti in discarica ed impianti, approvato dalla Giunta Regionale targata PD lo scorso 25 luglio? Inoltre, per i comuni calabresi arriverà nel 2018 una super stangata approvata dalla Regione Calabria che prevede l’aumento di circa 60€ a tonnellata di rifiuti smaltiti, passando dagli attuali […]

Continua a leggere

Non si muove foglia che Palla Palla non voglia…ma è davvero così?

Giugno 2017, ennesimo incendio presso le vasche che contengono i veleni della ex Legnochimica. Noi eravamo lì. Le “istituzioni” accorse ad inscenare la solita commedia della responsabilità hanno assecondato l’ipotesi meno scomoda, quella dell’incendio doloso ignorando totalmente il fenomeno dell’autocombustione verificatasi esattamente un anno prima e durante altre calde estati di cui i residenti ancora conservano il ricordo vivido del […]

Continua a leggere

CAP: OTTENERE IL RIESAME DELL’AIA

Comitato Ambientale Presilano CHIEDIAMO AI COMUNI PRESILANI DI DELIBERARE PER OTTENERE IL RIESAME DELL’AIA Il Comitato Ambientale presilano in questi ultimi giorni ha preparato una delibera, in stretta collaborazione con alcuni tecnici del pool tecnico-legale incaricati dai Sindaci presilani, da sottoporre ai consigli comunali. Abbiamo inserito la richiesta indirizzata al governatore Oliverio, affinché faccia partire la procedura di riesame dell’Autorizzazione […]

Continua a leggere

MigArpacal colpisce ancora

Il 12 settembre scorso, alcuni tecnici dell’ARPACAL si sono recati nell’impianto della MiGa per prelevare alcuni campioni d’aria in uscita dal biofiltro che dovrebbe limitare gli odori diffusi dalla lavorazione dei rifiuti. Al sopralluogo erano presenti i tecnici dei comuni di Celico e Rovito e quelli del CAP. Per l’ennesima volta abbiamo avuto conferma di quello che denunciamo da anni […]

Continua a leggere

DISCARICA DI CELICO – Cara Regione, la vogliamo chiudere?

di Comitato Ambientale Presilano Dopo aver passato un’estate finalmente priva di odori molesti – grazie alla sospensione dei conferimenti pubblici e privati nella discarica di Celico – facciamo il punto della situazione e aggiorniamo i cittadini Presilani soprattutto in merito alle ultime notizie apparse sulla stampa, perchè sono davvero tante le questioni che non rendono chiaro e trasparente il percorso […]

Continua a leggere

Centrale a biomassa in Sila? No grazie

Comunicato sull’iniziativa tenutasi a Bocca di Piazza di Parenti (CS). I Comitati contro le centrali a biomasse in Sila ringraziano i tantissimi cittadini che hanno partecipato al convegno pubblico tenutosi nella serata di mercoledì 23 agosto a Bocca di Piazza, nel comune di Parenti, al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sui rischi concreti sull’ambiente, il territorio, le attività produttive e […]

Continua a leggere

Rossano Ercolini a Rovito per una gestione diversa dei rifiuti

Il Comitato Ambientale Presilano, in collaborazione con ZeroWaste Italy e il Centro di Ricerche “Rifiuti zero” di Capannori, e insieme alle associazioni Rubetum, I Flavettesi “Niccolò Salerno”, l’Azione Cattolica Rovito, la Proloco Rovito, Boscolandia, l’Università Popolare Tommaso Cornelio, i Cinefamelici di Casole Bruzio, il Gruppo volontario San Francesco di Spezzano Sila, il CAI di Serrepedace e il Movimento Presila Unita […]

Continua a leggere

CELICO: Rabbia e Dignità. La chiudiamo noi!

Giornata di resistenza e riscatto in Presila, una boccata d’ossigeno dopo aver sopportato il fetore della discarica e delle promesse disattese dalla politica regionale. In oltre cento ci siamo dati appuntamento a Celico, uomini donne e tanti bambini, da tutti i paesi della presila e non solo, con un unico obiettivo, attrezzarci collettivamente per chiudere il mostro rappresentato dalla discarica. […]

Continua a leggere

SUD COMUNE: Kroton e Cassanum. Note su ambiente, politica e territorio

di CARLO CUCCOMARINO Il Procuratore di Crotone, Giuseppe Capoccia, lo scorso mese di aprile, dopo essersi avvalso della consulenza di tre esperti che sono i prof. Mauro Sanna, Nazzareno Santilli e Rino Felici, per una valutazione sullo studio di fattibilità dei progetti di bonifica di Syndial, diventa di fatto garante di un progetto che per quantità di materiale da bonificare […]

Continua a leggere

Dibattito a Rende: “Vasche chimiche, fumi inquietanti e odori nauseabondi”

Vasche chimiche, fumi inquietanti e odori nauseabondi, tema complicato quello trattato durante il dibattito sulle problematiche ambientali a Rende. Sullo sfondo il disastro ambientale della Legnochimica. Ma a Rende non c’è solo il passato a tormentare i pensieri dei cittadini ma anche il presente fatto di Centrali a Biomassa (o se vi piace di più Termovalorizzatori), di impianti per il […]

Continua a leggere
1 2 3 4 5 7