SECONDA ASSEMBLEA REGIONALE DEI COMITATI E DEI MOVIMENTI CONTRO LE GRANDI OPERE INUTILI E IMPOSTE, PER LA GIUSTIZIA AMBIENTALE.

VERSO LA MOBILITAZIONE NAZIONALE DI ROMA DEL 23 MARZO. L’ 8 dicembre a Trebisacce, in occasione della IX Giornata Mondiale contro le Grandi Opere Inutili e Imposte e per la Difesa del Pianeta ed in concomitanza con diverse decine di piazze in tutta Italia, si è tenuta un’assemblea pubblica regionale autoconvocata che ha messo al centro della discussione le pratiche […]

Continua a leggere

In Puerto Rico la popolazione di insetti è crollata. Surriscaldamento globale?

In un intervista su “The Guardian” lo scienziato Brad Lister racconta il suo ritorno nella foresta pluviale portoricana dopo 35 anni per scoprire che il 98% degli insetti terrestri era scomparso. “Già nei primi due giorni avevamo capito che qualcosa non andava bene”, ha detto Brad Lister. “Stavamo guidando nella foresta e allo stesso tempo sia io che Andres abbiamo […]

Continua a leggere

La Calabria abbandonata, una questione nazionale

Il dramma di una politica focalizzata sui risultati immediati, sugli interessi privati e sull’occultamento dell’informazione ha fatto sì che l’Alto Ionio calabrese, ancor più rispetto  a gran parte del Meridione, si trovi in una condizione quasi irreversibile di debolezza. In ragione di ciò, questo territorio è costretto a sottostare a un evidente regresso civile che al mostruoso, all’informe, alla distruzione […]

Continua a leggere

LA SALUTE NON È IN VENDITA!

Il Ministero della Salute ha reso noti in questi giorni i risultati contenuti nelle griglie di valutazione dei Livelli Essenziali di Assistenza (LEA), sigla che indica le prestazioni e i servizi che il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) è tenuto a fornire a tutti i cittadini, gratuitamente o dietro pagamento del ticket, con le risorse pubbliche raccolte attraverso la fiscalità generale. […]

Continua a leggere

IL SISTEMA CRIMINOGENO DELLE GRANDI OPERE

Il Contratto di Governo siglato tra la Lega ed il M5S sacrifica in tutta evidenza il no al Terzo Valico della TAV sull’altare del Governo e del compromesso istituzionale. Ci troviamo davanti alla classica retorica con cui in tutti questi anni i costruttori della mega opera ed il Partito Democratico hanno giustificato la realizzazione di una infrastruttura che più volte […]

Continua a leggere

Pronto l’emendamento ‘blocca trivelle’ che sarà presentato nel Decreto Semplificazione

Crippa: “Sarà impedito il rilascio di circa 36 titoli attualmente pendenti compresi i tre permessi rilasciati nel mar Ionio”   “Si è concluso ieri il lavoro del Governo sull’emendamento al Decreto Semplificazione in cui si afferma che ‘le attività upstream non rivestono carattere strategico e di pubblica utilità, urgenza e indifferibilità’. Tale indicazione rientra pienamente nel programma del Governo del […]

Continua a leggere

12 Gennaio: Manifestazione NO TRIV a Licata

Il SI-COBAS sta sempre dalla parte dei lavoratori ed è per questo che abbiamo sempre dubitato di chi, attraverso l’atavica necessità di lavoro nel meridione d’Italia, cerca di ricattare interi territori paventando un’idea di sviluppo distorta ed insostenibile. Chi sostiene che l’estrazione di combustibili fossili porti sviluppo, racconta solo metà della storia, lo sviluppo è per il solo fatturato delle […]

Continua a leggere

IPCC: il cambiamento climatico e le città (III)

…contiua da IPCC: il cambiamento climatico e le città IPCC: il cambiamento climatico e le città (II) Le città hanno il potenziale per migliorare la fattibilità di percorsi per raggiungere l’obiettivo di limitare a 1,5 °C il riscaldamento globale. Esempi di azioni di mitigazione urbana che al momento hanno un’elevata fattibilità interagendo su più dimensioni sono: il fotovoltaico solare e […]

Continua a leggere

IPCC: il cambiamento climatico e le città (II)

…continua da IPCC: il cambiamento climatico e le città La riduzione del riscaldamento globale a 1,5 °C richiederà rapidi progressi nel modo in cui le società si sviluppano soprattutto in quattro macro sistemi: energia, uso della terra ed ecosistemi, città e infrastrutture, industria.  Il sistema urbano è il luogo dove operare le transizioni necessarie che richiederanno competenze, livello di governance […]

Continua a leggere

IPCC: Il cambiamento climatico e le città

L’IPCC (panel intergovernativo per i cambiamenti climatici) ha redatto una relazione speciale sul riscaldamento globale di 1,5 °C (SR1.5) basata su una valutazione di oltre seimila articoli e documenti scientifici recenti, attraverso tre cicli di revisione e risposte a oltre quarantamila commenti di cittadini, governi, organizzazioni non governative, città, reti, società civile ed esperti di tutte le regioni del mondo. […]

Continua a leggere
1 2 3 7