NO METRO: NEGATO IL CONSIGLIO COMUNALE

I consiglieri comunali temono la città che si oppone, quella città che non è rappresentata in consiglio e che non si riconosce più nelle scelte dei rappresentanti che li hanno traditi. Ieri i capigruppo di maggioranza e minoranza a Palazzo dei Bruzi, escluso uno, hanno deciso di negare a 3 mila e cinquecento firmatari della petizione “No metro” il sacrosanto […]

Continua a leggere

NO TAV: Un racconto di parte, in una posizione di difesa

La manifestazione sitav è andata come doveva andare: numeri alti come annunciato, cronache giornalistiche cotonate, un’ora di discorsi mirabolanti e tutto nei tempi prestabiliti, dalle 11 alle 12 e poi tutti a casa belli soddisfatti. Dal Pd a Forza Italia, passando dai sindacati a Forza Nuova, con lo sponsor esplicito di tutti i quotidiani (Repubblica menzione speciale) e di associazioni […]

Continua a leggere

NO MUOS: Caro M5S c’è rimasta solo una cosa da fare DIMETTERSI IN BLOCCO

Il 7 novembre il deputato regionale siciliani Giampiero Trizzino (M5S) incontrerà la ministra della difesa Elisabetta Trenta per discutere della questione MUOS. A seguito delle parole di Di Maio, delle dichiarazioni di Trizzino e le successive smentite da parte di fonti vicine al Ministero della Difesa l’esito dell’incontro sembrerebbe già scritto: il Muos deve rimanere. Sono lontani i tempi in […]

Continua a leggere

MetroTranvia: un’opera fuori binario

Di USB Cosenza Alla fine è come se ci fosse stato uno scontro fra due filosofie. Quella degli ingegneri e quella degli architetti. Tralasciando per un attimo l’aspetto del costo della metro tranvia, in quanto per i beni comuni non bisognerebbe badare a spese, ancora di più se l’opera in questo caso per una buona parte dovrebbe essere realizzata con […]

Continua a leggere

Strada delle Vette o delle mafie?!

Senza che si dica esagerati, se raccontiamo che la strada più importante della Sila, dal punto di vista paesaggistico, è stata sbarrata con massi e terra in perfetto stile mafioso. La famosa Strada delle Vette – che collega Camigliatello e Lorica, passando sopra le più alte e suggestive montagne della Sila, quali monte Scuro, Curcio e Botte Donato – è […]

Continua a leggere

E’ ora di alzare la testa ma non a guardare il pennone del ponte

Continuano a stordire i cittadini e l’opinione pubblica con roboanti proclami sulla necessità di realizzare grandi opere pubbliche per il bene del nostro territorio; continuano a raccontare frottole sull’esigenza di far ripartire l’economia attraverso l’apertura di maxi cantieri; continuano a raccontare alla nostra gente che il solo modo per rendere europea la nostra città sia devastarla con ingenti colate di […]

Continua a leggere

Metrotranvia di Cosenza malaffare o malapolitica?

Mettiamo le cose in ordine, giusto per fare chiarezza, su come si è giunti alla firma dell’Accordo di Programma Quadro sottoscritto il 12 di giugno che da il via alla realizzazione del collegamento metropolitano CS/Rende/Unical. I rappresentanti degli Enti di prossimità, ma sarebbe meglio dire i sindaci di Cosenza e Rende, Occhiuto e Manna e i presidenti di Provincia e […]

Continua a leggere

Mario&Mario: La metropolitana leggera s’ha da fare!

Cari e(lettori), basta! Inutile continuare a ragionare sulla Metrotramfilovia. Inutile portare le prove dei tanti fallimenti di progetti analoghi in giro per l’Italia. Inutile parlare di insostenibilità economica e sociale. Inutile contraddire i numeri fantasiosi che stanno alla base del progetto. Loro, Mario&Mario, avranno sempre 160 milioni di buoni motivi per far partire i lavori! Potranno fare botti e risse […]

Continua a leggere

NO METRO: Botta e Risposta tra Sindaco e Comitato

Francesco Campolongo il sindaco non risponde mai sul punto. Manna e Oliverio fin da sempre sono stati a favore di quest’opera, lei ( fino a ieri meritoriamente) no. I cittadini potranno verificare da se sulla petizione che sostenne e le cose che disse in campagna elettorale la sua idea di un vettore su viale parco ( oggi magicamente cambiata in […]

Continua a leggere

Appunti per una riflessione collettiva sulla prossima grande opera: lo Stadio. (N° 2)

“Cumu funziona ‘u meccanismo?” Proviamo ad approfondire il meccanismo del reperimento delle risorse per la realizzazione del progetto del nuovo Stadio che interesserà anche il territorio adiacente. Tutto parte dal protocollo d’intesa tra Invimit (Investimenti Immobiliari Italiani), B Futura (società di Scopo interamente partecipata dalla Lega B) e l’Istituto per il Credito Sportivo per la promozione di operazioni di valorizzazione […]

Continua a leggere

Appunti per una riflessione collettiva sulla prossima grande opera: lo Stadio. (n° 1)

“Cchi vò di Valorizzazione?” Il Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto in una nota apparsa sulla sua pagina facebook annuncia la realizzazione di una “vera e propria “Città dello Sport” promuovendo e partecipando ad un fondo immobiliare (Art. 33 legge 98/2011) con l’obiettivo di valorizzare il patrimonio di impianti sportivi che abbiamo già a disposizione”. In base all’articolo 33 del D.L. […]

Continua a leggere
1 2