Malanova.info

Verso 23 Marzo: REPORT DELL’ASSEMBLEA NAZIONALE DI NAPOLI

VERSO LA MARCIA PER IL CLIMA, CONTRO LE GRANDI OPERE INUTILI E LA DEVASTAZIONE AMBIENTALE   Difficile restituire in un report la ricchezza e la complessità espresse nell’assemblea nazionale di Napoli. Il primo dato che è emerso con una forza che ha sorpreso tutte e tutti è stata l’enorme partecipazione di realtà meridionali che, fino a questo momento, ancora non […]

Continua a leggere

Commercio delle armi: trend in crescita, una vera corsa agli armamenti

A quasi 30 anni dall’entrata in vigore della Legge 185 del 1990 – che, tra l’altro, proibisce la vendita di armi a Paesi in conflitto o che non rispettano i diritti umani – una rete di associazioni della società civile, espressione del mondo laico pacifista ma anche delle Chiese cristiane in Italia, si è incontrata lo scorso primo marzo per […]

Continua a leggere

SI al Servizio Sanitario Nazionale, NO al regionalismo differenziato

Riportiamo la petizione del Sindacato Medici Italiani che irrompe nel dibattito sul Regionalismo Differenziato   La Petizione è Rivolta: Al Presidente del Consiglio: Giuseppe Conte Alla Ministra per  gli Affari Regionali e le autonomie: Erika Stefani Alla Ministra della Salute: Giulia Grillo   Siamo medici di famiglia, dell’emergenza territoriale, dell’ex guardie mediche, della dirigenza sanitaria  che lanciano e condividono con […]

Continua a leggere

La ricostruzione della storia dell’ILVA nella sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo

Nonostante gli studi di importanti enti pubblici dimostrassero reali legami tra le malattie e l’inquinamento, nessun governo, a tutt’oggi, se l’è sentita di chiudere il gigante siderurgico. Economia, investimenti, lavoro, sono sempre venuti prima della salute e dell’ambiente. Tanti i decreti che nel tempo hanno posticipato i tempi della bonifica. Nell’articolo le tappe contenute nella ricostruzione fatta dalla Corte Europea […]

Continua a leggere

A Taranto riconosciuta la violazione dei diritti umani a causa delle emissioni inquinanti dell’Ilva

L’ILVA e la sua prassi produttiva insieme alle coperture statali sono state riconosciute come lesive dei diritti umani dei cittadini di Taranto. Un pericolo reale per la loro salute a causa delle emissioni inquinanti non contrastate da azioni efficaci dal governo. Questo è, in sintesi, quanto ha stabilito la Corte europea dei diritti umani. Riprendiamo nell’articolo alcuni pezzi della sentenza. […]

Continua a leggere

IMMIGRATI: troppo facile sparare cazzate a partire dagli sbarchi!

Un piccolo gommone o una carretta dei mari viene avvistata a largo delle coste. Parte il salvataggio di centinaia di persone che, soprattutto d’estate e con condizioni di navigazione ottimali, diventano migliaia. Queste persone devono essere identificate, curate, accolte nel migliore dei modi. In parte negli SPRAR dove piccoli gruppi, almeno nella versione originale, vengono seguiti dagli operatori specializzati, altri, […]

Continua a leggere

400 lavoratori licenziati dalla Abramo Customer Care. Colpa della legge o delle aziende?

Con l’introduzione del Decreto legge 12 luglio 2018, n. 87, recante “Disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese”, meglio conosciuto come Decreto Dignità, tanti imprenditori si sono detti in assoluta emergenza perché impossibilitati a trasformare i contratti a termine in contratti a tempo indeterminato. E’ il caso, ad esempio, della Comdata a Lecce, il più grande datore […]

Continua a leggere

Comunicato legali NoMuos sulle sentenze del CGA

Come Avvocati del Coordinamento Regionale di Comitati No MUOS, non possiamo che prendere atto che con Sentenze nn. 21 e 23 pubblicate il 14/1/2019 il C.G.A. ha rigettato i ricorsi per revocazione proposti da Legambiente, dal coordinamento dei comitati No MUOS e WWF con i quali erano state impugnate le sentenze dello stesso C.G.A. riguardanti le autorizzazioni per il MUOS […]

Continua a leggere

Hobo Bologna: APPUNTI SULLA CRISI DELLA MILITANZA

Possiamo definire la crisi odierna come una doppia crisi: del capitale e della militanza o soggettività politica antagonista. Molto si è parlato della prima, troppo poco della seconda. Cosa intendiamo per crisi della militanza? Intendiamo una crisi della composizione politica nell’intreccio tra forme di militanza, organizzative e di vita, che va di pari passo con la crisi della politica istituzionale. […]

Continua a leggere

Ci siamo sforzati a trovare le differenze sui decreti salvabanche: abbiamo mollato!

IMMAGINE DI REPERTORIO DEL GRUPPO LEGHISTA AI TEMPI DEL GOVERNO PD   Vista la diatriba sulla differenza tra l’azione attuata dai governi precedenti e quella del governo gialloverde in merito al salvataggio di Banche in difficoltà, abbiamo provato a vestire i panni di fini enigmisti per provare a scovare le differenze tra i due testi. Ad un certo punto confessiamo: […]

Continua a leggere

Il reggae è patrimonio dell’umanità

Il reggae diventa patrimonio dell’Unesco uno dei Beni Immateriali dell’umanità. Questo a causa del “suo contributo al dibattito internazionale su questioni di ingiustizia, resistenza, amore e umanità“. Il reggae, questo genere musicale nato nella periferia del mondo, con mezzi poveri e tantissima ricchezza creativa è riuscito a rompere l’isolamento insulare della Jamaica per scavalcare gli oceani ed approdare sulle spiagge […]

Continua a leggere
1 2 3 7