Make Rojava Green Again – presentazione a Cosenza

Sabato 9 Febbraio dalle ore 10,30 una giornata genuina e clandestina presso le ex Officine delle Ferrovie della Calabria. La giornata comincerà con il consueto appuntamento con il Gruppo di Acquisto Solidale ed il mecato a sostegno dell’agricoltura contadina. Ci saranno gli stand degli agricoltori ed degli artigiani aderenti al nodo territoriale della rete Genuino Clandestino – Calabria. Si proseguirà con il laboratorio cucina collettiva e con il pranzo comunitario. Giusto il tempo di digerire le prelibatezze contadine e si passerà ad una jam session di artisti locali fino alla presentazione del libro prevista per le 17,30.

Make Rojava Green Again è un libro della Comune Internazionalista del Rojava (Internationalist Commune of Rojava) con prefazione di Debbie Bookchin. Edizione italiana a cura di Rete Kurdistan Italia in collaborazione con UIKI Onlus.

“Cosa hanno le strutture sociali del Rojava di così particolare da ispirare ai suoi difensori e alla sua gente una così ardente lealtà?”

Questo libro risponde a questa domanda.

Nel linguaggio che fa da ponte tra l’utopico e il concreto, il poetico e il quotidiano, la Comune Internazionalista del Rojava ha prodotto sia una visione sia un manuale su che aspetto possa avere una società libera, ecologica.
In queste pagine troviamo un’introduzione filosofica all’idea di ecologia sociale, una teoria che sostiene che solo quando metteremo fine alle relazioni gerarchiche tra gli esseri umani (uomini sulle donne, anziani su giovani, un’etnia o una religione sull’altra e altre forma di dominio) saremo in grado di sanare il nostro rapporto con il mondo naturale.” Debbie Bookchin (2018)

L’appuntamento è di quelli importanti…non mancate!

Rete Kurdistan – Cosenza

GAS Cosenza

Nodo Territoriale “Genuino Clandestino”