Fondi per i disabili. La Roccisano colpisce ancora!

L’assessora calabrese al Welfare fa perdere i fondi del bando ministeriale “Vita indipendente”.

A seguito della pubblicazione dell’articolo, e del piccolo polverone che si è alzato veniamo contattati telefonicamente più volte da vari soggetti che alla fine ci assicurano che il Comune di Cosenza ha presentato il lunedì mattina stesso la domanda alla Regione Calabria.
Dopo qualche giorno, rispetto alla serrata scaletta operativa di valutazione e approvazione dei progetti, telefoniamo al Ministero per sapere a che punto era la graduatoria, dato che ancora sul sito non era stato pubblicato l’elenco degli ammessi o meno.

Una gentile funzionaria ci risponde che c’era qualche giorno di ritardo e quindi di controllare che la graduatoria sarebbe stata pubblicata a breve. Prima di concludere la conversazione chiediamo se la Regione Calabria aveva partecipato o meno. «Affermativo, ha presentato più progetti» risponde dall’altro capo.
Trascorrono un paio di giorni ed ecco la graduatoria: la Regione Calabria è stata esclusa dai potenziali 7 progetti, visto che non è presente.

Cosa sarà successo? Di chi la “colpa”?! Non avranno stanziato i fondi a carico della regione in misura del 20%?! La qualità dei progetti presentati (in poche ore) era inaccettabile? Quale il granello di sabbia che ha inceppato il meccanismo?
Perchè alcuni dei tanti potenziali beneficiari finali, non potranno avere diritto ad una “vita indipendente”?
Riceveranno i dirigenti la retribuzione di risultato, in base alle performance farlocche, che vediamo spesso e malvolentieri pubblicate sul Burc?
Lo chiediamo a Federica? Oppure a Pietro?
E’ indifferente, basta che qualcuno glielo comunichi alle persone che avevano sperato in una remota possibilità di vita indipendente.

Questo è l’epilogo della storia che abbiamo raccontato il 19 novembre scorso.
-> http://www.malanova.info/2016/11/19/disabilita-vita-indipendente-quel-diritto-negato-che-parte-da-rovito/

http://lavoro.gov.it/_layouts/Lavoro.Web/AppPages/GetResource.aspx?ds=pl&rid=17532
http://lavoro.gov.it/_layouts/Lavoro.Web/AppPages/GetResource.aspx?ds=pl&rid=17531

Malanova vostra!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *